Rischio sismico: svolgimento pratiche SismaBonus

//Rischio sismico: svolgimento pratiche SismaBonus
Rischio sismico: svolgimento pratiche SismaBonus2019-02-15T11:27:39+00:00

Pratiche detrazione fiscale Sismabonus 50%-85%

È possibile detrarre dall’Irpef (imposta sul reddito delle persone fisiche) una parte degli oneri sostenuti per il miglioramento o adeguamento sismico delle abitazioni, gli edifici produttivi e gli edifici condominiali situati nel territorio dello Stato.

In particolare, i contribuenti possono usufruire delle seguenti detrazioni fiscali:

  • edifici residenziali e produttivi: la detrazione è del 70% se si effettuano migliorie che portano l’edificio a salire di 1 classe, dell’80% se le classi scalate sono 2;

  • condomini: 75% per lo scalo di 1 classe di sicurezza sismica, 85% per due classi.

Riepilogo detrazioni

Percentuale di Detrazione 50%

70% (75% per edifici condominiali) se, a seguito degli interventi, si passa a una classe di rischio inferiore

80% (85% per edifici condominiali) se, a seguito degli interventi, si passa a due classi di rischio inferiore

Importo massimo su cui calcolare la detrazione 96.000 €

Per gli interventi sulle parti comuni di edifici condominiali, 96.000 € moltiplicato per il numero delle unità immobiliari dell’edificio

Ripartizione delle detrazioni 5 quote annuali
Zona sismica in Zone 1, 2, 3
Utilizzo dell’immobile Qualsiasi immobile a uso abitativo (non solo prima casa) e immobili adibiti ad attività produttive

Chi può usufruire della detrazione fiscale Sismabonus

L’agevolazione fiscale sismabonus  per miglioramento o adeguamento sismico spetta non solo ai proprietari degli immobili ma anche ai titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le relative spese:

  • proprietari o nudi proprietari

  • titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie)

  • locatari o comodatari

  • soci di cooperative divise e indivise

  • imprenditori individuali, per gli immobili non rientranti fra i beni strumentali o merce

  • soggetti indicati nell’articolo 5 del Tuir, che producono redditi in forma associata (società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e soggetti a questi equiparati, imprese familiari), alle stesse condizioni previste per gli imprenditori individuali.

Per quali lavori spettano le detrazioni fiscali del Sismabonus

Tutte le opere ristrutturazione edilizia che comportino un miglioramento o un adeguamento sismico dell’edificio.

Come fare per accedere al Sismabonus:

Operativamente, per accedere al Sismabonus:

  • Il proprietario che intende accedere al beneficio, incarica un professionista della valutazione della classe di rischio e della predisposizione del progetto di intervento di miglioramento o adeguamento sismico dell’edificio;

  • Il professionista, architetto o ingegnere, individua la classe di Rischio della costruzione nello stato di fatto prima dell’intervento;

  • Il professionista progetta l’intervento di  miglioramento, adeguamento e riduzione del rischio sismico e determina la classe di Rischio della costruzione a seguito del completamento dell’intervento;

  • Il professionista assevera i valori delle classi di rischio e l’efficacia dell’intervento;

  • Il proprietario può procedere ai primi pagamenti delle fatture ricevute;

  • Il direttore dei lavori e il collaudatore statico attestano

Per non perdere l’occasione rivolgiti ai nostri esperti

Richiedi la tua pratica Sismabonus

Contattaci

Scrivici per ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi o per richiedere un preventivo.


Pratiche ENEADetrazioni 50% - 65%Pratiche SismaBonusAPE - Attestati di Prestazione EnergeticaPratiche Edili ed UrbanisticheImpianti Risparmio EnergeticoDiagnosi energeticheCollaudi acusticiProgettazione AntisismicaStime ImmobiliariAltro

Acconsento all'iscrizione al servizio di Newsletter per l'invio di comunicazioni informative e di marketing provenienti esclusivamente da parte di Pratiche Edilizie

Detrazioni Fiscali 2019

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità con le normative europee vigenti come riportato nella pagina Privacy.

Acconsento all'invio di comunicazioni informative e di marketing provenienti esclusivamente da parte di Pratiche Edilizie.

Scarica GRATIS la Guida alle Detrazioni fiscali del 2019

Detrazioni Fiscali 2019

Grazie!

Clicca sul link sottostante per scaricare la Guida in formato PDF.